Il nostro piccolo Next sta diventando enorme. Qualche ora fa, TheWhisp ha rilasciato la sua versione di Android Jelly Bean per questo telefono. Scarichiamolo e installiamolo!

Android 4.2 per Samsung Galaxy Next è ora disponibile. Clicca qui per la guida.

Possiamo scaricare la Rom da questo sito, mentre possiamo connetterci a questo sito per dare un’occhiata al ChangeLog.

Aggiornamento 05 (19 Novembre 2012) –TheWhisp non sta aggiornando la ROM da molto tempo. Un altro sviluppatore, MA-90@, sta continuando il progetto, tenendolo molto più aggiornato. Vi consiglio di installare questa versione: potete scaricarla da questo sito. Al solito, scaricate la versione più recente. Potete seguire la procedura descritta qui sotto.

Aggiornamento 01-03 (19 Agosto-2 Settembre 2012) – I collegamenti più in alto sono quelli più recenti. Vi consiglio di iniziare a scaricare il primo e, in caso di malfunzionamenti, provare quelli più in basso, fino a che non si trova la Rom più stabile. Ricordate che non c’è bisogno di installare tutti i Files!
Come segnalato nei commenti, inoltre, sembra esserci stati problemi di blocco del telefono. Non preoccupatevi, il rischio di Brick è minimo. Se riuscite ad accedere alla Recovery, potete installare una Rom funzionante. Provate prima a togliere la Sim (con certi operatori, può dare problemi).

Una volta terminato il Download, passate il File nella vostra Schedina SD. Poi, seguite la seguente procedura.

Attenzione: La seguente procedura è stata testata, ed ha funzionato.La seguente procedura invaliderà il dispositivo dalla vostra garanzia eventualmente attiva. Inoltre, io e tutto Danilo25′s Software (inclusi gli utenti) non saranno responsabili di eventuali danni causati al vostro dispositivo. Procedete con cautela.

Aggiornamento 04 (11 Novembre 2012)
Avrete bisogno della ClockWork Recovery. Potete installarla seguendo questa procedura.

  1. Prima di tutto, passate il vostro File .zip nella scheda SD.
  2. Rimontate la scheda SD, quindi riavviate il telefono.
  3. Durante il riavvio, tenete premuto il tasto centrale più quello di accensione. Accederete alla Modalità Recovery.
  4. Avviate il Wipe Data (Cancellerà tutti i vostri dati del telefono e le applicazioni. Fate un Backup prima di continuare!)
  5. Avviate la Wipe Cache.
  6. Andate nelle impostazioni avanzate.
  7. Avviate la Wipe Dalvik Cache.
  8. Avviate la Wipe Battery Stats.
  9. Tornate indietro.
  10. Posizionatevi in Install ZIP from SDCard.
  11. Selezionate il file precedentemente scaricato.
  12. Lasciate terminare…
  13. Riavviate! – Il primo riavvio richiede dai 3 ai 9 minuti. Attendete con pazienza, e non allarmatevi nel caso il telefono non faccia nulla!
  14. Il vostro Samsung Galaxy con Android 4.1 è pronto!

Noterete che delle Patch. Scaricate e installate anche quelle, seguendo nuovamente la procedura dal punto 4.(Agg. 03) Non sono più necessarie.

Aggiornamento 03 (2 Settembre 2012) –dalle segnalazioni tramite commenti, sembra esserci qualche problema durante l’installazione. Ho aggiunto quindi qualche passaggio (dal 6 al 9) per cercare di risolvere il problema e proseguire con l’installazione. Se l’installazione fornisce come esito ‘Installation Aborted.’, le cause possono essere:

In ogni caso, se riuscite ad accedere nuovamente alla Recovery, potete tentare l’installazione di una Rom che sfrutta Android 2.3.

Aggiornamento 02 (21 Agosto 2012) –le applicazioni di Google (Gmail, ricerca vocale e così via) non sono integrate nelle Builds. Per installarle, scaricatele da qui, quindi seguite la procedura dal punto 10 (i vari Wipe non sono necessari). Così facendo, abiliterete anche Google Now, la nuova applicazione che fa da concorrente a Siri, dell’iPhone 4S.

Se tutto è andato come previsto, Android 4.1 sarà pronto per l’uso. Buon uso!

Il nostro piccolo Next sta diventando enorme. Qualche ora fa, TheWhisp ha rilasciato la sua versione di Android Jelly Bean per questo telefono. Scarichiamolo e installiamolo!

Android 4.2 per Samsung Galaxy Next è ora disponibile. Clicca qui per la guida.

Possiamo scaricare la Rom da questo sito, mentre possiamo connetterci a questo sito per dare un’occhiata al ChangeLog.

Aggiornamento 05 (19 Novembre 2012) –TheWhisp non sta aggiornando la ROM da molto tempo. Un altro sviluppatore, MA-90@, sta continuando il progetto, tenendolo molto più aggiornato. Vi consiglio di installare questa versione: potete scaricarla da questo sito. Al solito, scaricate la versione più recente. Potete seguire la procedura descritta qui sotto.

Aggiornamento 01-03 (19 Agosto-2 Settembre 2012) – I collegamenti più in alto sono quelli più recenti. Vi consiglio di iniziare a scaricare il primo e, in caso di malfunzionamenti, provare quelli più in basso, fino a che non si trova la Rom più stabile. Ricordate che non c’è bisogno di installare tutti i Files!
Come segnalato nei commenti, inoltre, sembra esserci stati problemi di blocco del telefono. Non preoccupatevi, il rischio di Brick è minimo. Se riuscite ad accedere alla Recovery, potete installare una Rom funzionante. Provate prima a togliere la Sim (con certi operatori, può dare problemi).

Una volta terminato il Download, passate il File nella vostra Schedina SD. Poi, seguite la seguente procedura.

Attenzione: La seguente procedura è stata testata, ed ha funzionato.La seguente procedura invaliderà il dispositivo dalla vostra garanzia eventualmente attiva. Inoltre, io e tutto Danilo25′s Software (inclusi gli utenti) non saranno responsabili di eventuali danni causati al vostro dispositivo. Procedete con cautela.

Aggiornamento 04 (11 Novembre 2012)
Avrete bisogno della ClockWork Recovery. Potete installarla seguendo questa procedura.

  1. Prima di tutto, passate il vostro File .zip nella scheda SD.
  2. Rimontate la scheda SD, quindi riavviate il telefono.
  3. Durante il riavvio, tenete premuto il tasto centrale più quello di accensione. Accederete alla Modalità Recovery.
  4. Avviate il Wipe Data (Cancellerà tutti i vostri dati del telefono e le applicazioni. Fate un Backup prima di continuare!)
  5. Avviate la Wipe Cache.
  6. Andate nelle impostazioni avanzate.
  7. Avviate la Wipe Dalvik Cache.
  8. Avviate la Wipe Battery Stats.
  9. Tornate indietro.
  10. Posizionatevi in Install ZIP from SDCard.
  11. Selezionate il file precedentemente scaricato.
  12. Lasciate terminare…
  13. Riavviate! – Il primo riavvio richiede dai 3 ai 9 minuti. Attendete con pazienza, e non allarmatevi nel caso il telefono non faccia nulla!
  14. Il vostro Samsung Galaxy con Android 4.1 è pronto!

Noterete che delle Patch. Scaricate e installate anche quelle, seguendo nuovamente la procedura dal punto 4.(Agg. 03) Non sono più necessarie.

Aggiornamento 03 (2 Settembre 2012) –dalle segnalazioni tramite commenti, sembra esserci qualche problema durante l’installazione. Ho aggiunto quindi qualche passaggio (dal 6 al 9) per cercare di risolvere il problema e proseguire con l’installazione. Se l’installazione fornisce come esito ‘Installation Aborted.’, le cause possono essere:

In ogni caso, se riuscite ad accedere nuovamente alla Recovery, potete tentare l’installazione di una Rom che sfrutta Android 2.3.

Aggiornamento 02 (21 Agosto 2012) –le applicazioni di Google (Gmail, ricerca vocale e così via) non sono integrate nelle Builds. Per installarle, scaricatele da qui, quindi seguite la procedura dal punto 10 (i vari Wipe non sono necessari). Così facendo, abiliterete anche Google Now, la nuova applicazione che fa da concorrente a Siri, dell’iPhone 4S.

Se tutto è andato come previsto, Android 4.1 sarà pronto per l’uso. Buon uso!

Installare Android 4.1 Jelly Bean sul Samsung Galaxy Next [ESCLUSIVA!]

Danilo Civati

Danilo Civati

Nato a Genova, è appassionato di informatica, di cui svolge ancora gli studi, e fotografia. Fondatore del sito e scrittore principale di notizie e articoli, talvolta non manca lo spazio anche per scrivere qualche Software.

Potrebbero interessarti anche...