Questo articolo vuole essere un aggiornamento di uno precedente, reso privato per via di numerose critiche (qualcuno ha detto HwUpgrade?).

Rivediamo quindi come riabilitare il menù Start, con programmi di terzi, e vedere il meno possibile l’interfaccia Metro di Windows 8, disattivandone l’avvio all’accesso e disabilitando l’apertura delle applicazioni Metro per certi tipi di File. Ecco, così va meglio..? :P

Per chi lo chiedesse: nel titolo, disattivare è tra virgolette, poiché non lo disattiveremo, al momento è impossibile, ma ci limiteremo a vederlo molto meno rispetto all’installazione predefinita.

Reinstalliamo il menù Start!

Fare l’abitudine del nuovo menù Start su un PC Desktop non è difficile, però a molti non piace il fatto di usare il cursore come un dito su un monitor Touchscreen. Tramite dei programmi sviluppati da terze parti, cercheremo di ripristinare di nuovo il menù Start ‘classico’.

ViStart

Anche se non sviluppato per Windows 8, funziona molto bene e permette di riavere il menù Start come quello di Windows 7.

Potete scaricarlo da QUI. L’installazione è piuttosto semplice (a me ha richiesto di installare programmi spazzatura, rifiutate nel caso vi chiedesse l’installazione di questi Software).

Una volta installato, la bandierina di Windows tornerà al suo posto, e riavrete un menù più o meno uguale a quello di Windows 7.

Come Browser di Default mi ha messo, come potete notare, Opera, anche se io uso Google Chrome, e Outlook Express come Client Email.

Per cambiare queste impostazioni, e altre, cliccate sulla freccia vicino a ‘Shut Down’, quindi ‘Options’. Qui potete scegliere il Browser, se avviare Vistart con Windows e tanto altro.

Scarsa è invece la scelta delle funzioni da visualizzare.

Stardock Start8

Questo è indubbiamente il Software più curioso e completo per riportare il menù Start di Windows 7 su Windows 8.

Potete scaricarlo da QUI. Richiede di inserire la propria Email. Riceverete lì il Link per il Download.

Anche qui l’installazione è molto semplice.

Una volta installato, avrete il pieno controllo del vostro menù. Preferite una ‘mini versione di Metro’ o il menù Start di Windows 7? A voi la scelta!

Qualunque modalità preferite, cliccate col tasto destro sull’icona di Windows, e troverete molte impostazioni, tra quali la possibilità di cambiare logo.

Da segnalare che Start8 disattiva Metro con il tasto WIN e il gesto del mouse (quello per toccare il l’angolo in basso a sinistra).

Disabilitare l’avvio delle App Metro con certi tipi di Files

Avete appena installato Windows 8, e volete aprire un File di musica. Venite portati nell’interfaccia Metro. Stessa cosa con le immagini e i video. In una sola mossa possiamo disattivare questa funzione, avviando l’applicazione Desktop dedicata.

Avviate il pannello di controllo, quindi cercate Default Programs e cliccate su Set your default programs. Una volta caricato (può impiegare qualche minuto, a seconda delle applicazioni installate), selezionate TUTTE le App Metro (dovete farne una ad una), quindi Choose default for this program. Deselezionate tutto, confermate e procedete.

Le applicazioni da disabilitare sono: Foto, Lettore Windows, Mail, Musica, Video.

Se l’operazione non è possibile, selezionate l’applicazione Desktop dedicata e cliccate su Set this program as Default. Seguite la lista qui sotto per le applicazioni Desktop predefinite.

Così facendo, non vedrete più le App Metro quando avvierete un File multimediale.

Disabilitare Metro all’avvio

Poiché la modifica alla chiave di registro non funziona più, è possibile farlo con Start8.

Installatelo, cliccate col tasto destro sul logo di Windows e selezionate ‘On login go to Desktop’.

All’avvio vedrete subito il Desktop, e non la schermata Metro.

 

Fatto: avete appena disattivato Metro. O meglio, avete appena fatto in modo di vederlo il meno possibile.

Questo articolo vuole essere un aggiornamento di uno precedente, reso privato per via di numerose critiche (qualcuno ha detto HwUpgrade?).

Rivediamo quindi come riabilitare il menù Start, con programmi di terzi, e vedere il meno possibile l’interfaccia Metro di Windows 8, disattivandone l’avvio all’accesso e disabilitando l’apertura delle applicazioni Metro per certi tipi di File. Ecco, così va meglio..? :P

Per chi lo chiedesse: nel titolo, disattivare è tra virgolette, poiché non lo disattiveremo, al momento è impossibile, ma ci limiteremo a vederlo molto meno rispetto all’installazione predefinita.

Reinstalliamo il menù Start!

Fare l’abitudine del nuovo menù Start su un PC Desktop non è difficile, però a molti non piace il fatto di usare il cursore come un dito su un monitor Touchscreen. Tramite dei programmi sviluppati da terze parti, cercheremo di ripristinare di nuovo il menù Start ‘classico’.

ViStart

Anche se non sviluppato per Windows 8, funziona molto bene e permette di riavere il menù Start come quello di Windows 7.

Potete scaricarlo da QUI. L’installazione è piuttosto semplice (a me ha richiesto di installare programmi spazzatura, rifiutate nel caso vi chiedesse l’installazione di questi Software).

Una volta installato, la bandierina di Windows tornerà al suo posto, e riavrete un menù più o meno uguale a quello di Windows 7.

Come Browser di Default mi ha messo, come potete notare, Opera, anche se io uso Google Chrome, e Outlook Express come Client Email.

Per cambiare queste impostazioni, e altre, cliccate sulla freccia vicino a ‘Shut Down’, quindi ‘Options’. Qui potete scegliere il Browser, se avviare Vistart con Windows e tanto altro.

Scarsa è invece la scelta delle funzioni da visualizzare.

Stardock Start8

Questo è indubbiamente il Software più curioso e completo per riportare il menù Start di Windows 7 su Windows 8.

Potete scaricarlo da QUI. Richiede di inserire la propria Email. Riceverete lì il Link per il Download.

Anche qui l’installazione è molto semplice.

Una volta installato, avrete il pieno controllo del vostro menù. Preferite una ‘mini versione di Metro’ o il menù Start di Windows 7? A voi la scelta!

Qualunque modalità preferite, cliccate col tasto destro sull’icona di Windows, e troverete molte impostazioni, tra quali la possibilità di cambiare logo.

Da segnalare che Start8 disattiva Metro con il tasto WIN e il gesto del mouse (quello per toccare il l’angolo in basso a sinistra).

Disabilitare l’avvio delle App Metro con certi tipi di Files

Avete appena installato Windows 8, e volete aprire un File di musica. Venite portati nell’interfaccia Metro. Stessa cosa con le immagini e i video. In una sola mossa possiamo disattivare questa funzione, avviando l’applicazione Desktop dedicata.

Avviate il pannello di controllo, quindi cercate Default Programs e cliccate su Set your default programs. Una volta caricato (può impiegare qualche minuto, a seconda delle applicazioni installate), selezionate TUTTE le App Metro (dovete farne una ad una), quindi Choose default for this program. Deselezionate tutto, confermate e procedete.

Le applicazioni da disabilitare sono: Foto, Lettore Windows, Mail, Musica, Video.

Se l’operazione non è possibile, selezionate l’applicazione Desktop dedicata e cliccate su Set this program as Default. Seguite la lista qui sotto per le applicazioni Desktop predefinite.

Così facendo, non vedrete più le App Metro quando avvierete un File multimediale.

Disabilitare Metro all’avvio

Poiché la modifica alla chiave di registro non funziona più, è possibile farlo con Start8.

Installatelo, cliccate col tasto destro sul logo di Windows e selezionate ‘On login go to Desktop’.

All’avvio vedrete subito il Desktop, e non la schermata Metro.

 

Fatto: avete appena disattivato Metro. O meglio, avete appena fatto in modo di vederlo il meno possibile.

Ripristinare il menù Start e “disattivare” Metro in Windows 8

Danilo Civati

Danilo Civati

Nato a Genova, è appassionato di informatica, di cui svolge ancora gli studi, e fotografia. Fondatore del sito e scrittore principale di notizie e articoli, talvolta non manca lo spazio anche per scrivere qualche Software.

Potrebbero interessarti anche...