Questo articolo faceva parte del precedente sito. Scritto originariamente in data 01/10/2011.

Gli utenti Linux rideranno sotto i baffi vedendo solo il titolo, mentre gli utenti Windows possono essere contenti di avere un clone di uno degli effetti grafici più diffusi di Compiz (oltre il famoso cubo rotante): disegnare col fuoco.

Grazie ad un piccolo software, è possibile fare lo stesso. Più o meno.

Innanzitutto, scarichiamo Napalm da qui, poi installiamolo ed avviamolo.

Avremo la scritta Napalm in fiamme sul nostro schermo. Divertitevi ad impostare tutto come più vi piace, cliccate su Load in Files per avere qualche modello di fiamma predefinita, oppure createvene una vostra e salvatela.

I tasti predefiniti sono:

CTRL+F8 per disegnare/tornare al Desktop, CTRL+F7 per mostrare/nascondere le fiamme, CTRL+F6 per mostrare/nascondere le impostazioni. Napalm si piazzerà nella barra delle applicazioni. Se volete, potete infiammare le icone del desktop in maniera automatica, cliccando sul tasto presente nell’ultima scheda.

C’è anche qualche pecca: n0n sempre, infatti, le fiamme stanno in primo piano. Ricordatevi di impostare l’FPS al massimo per avere maggiori prestazioni in presenza di più fiamme.

Divertitevi! :D

Questo articolo faceva parte del precedente sito. Scritto originariamente in data 01/10/2011.

Gli utenti Linux rideranno sotto i baffi vedendo solo il titolo, mentre gli utenti Windows possono essere contenti di avere un clone di uno degli effetti grafici più diffusi di Compiz (oltre il famoso cubo rotante): disegnare col fuoco.

Grazie ad un piccolo software, è possibile fare lo stesso. Più o meno.

Innanzitutto, scarichiamo Napalm da qui, poi installiamolo ed avviamolo.

Avremo la scritta Napalm in fiamme sul nostro schermo. Divertitevi ad impostare tutto come più vi piace, cliccate su Load in Files per avere qualche modello di fiamma predefinita, oppure createvene una vostra e salvatela.

I tasti predefiniti sono:

CTRL+F8 per disegnare/tornare al Desktop, CTRL+F7 per mostrare/nascondere le fiamme, CTRL+F6 per mostrare/nascondere le impostazioni. Napalm si piazzerà nella barra delle applicazioni. Se volete, potete infiammare le icone del desktop in maniera automatica, cliccando sul tasto presente nell’ultima scheda.

C’è anche qualche pecca: n0n sempre, infatti, le fiamme stanno in primo piano. Ricordatevi di impostare l’FPS al massimo per avere maggiori prestazioni in presenza di più fiamme.

Divertitevi! :D

Scrivere col fuoco su Windows

Danilo Civati

Danilo Civati

Nato a Genova, è appassionato di informatica, di cui svolge ancora gli studi, e fotografia. Fondatore del sito e scrittore principale di notizie e articoli, talvolta non manca lo spazio anche per scrivere qualche Software.

Potrebbero interessarti anche...