Google chiude con i Google Glass, un progetto che era partito bene, con articoli che ne parlavano in maniera entusiasta fino a cadere nell’oblio.
Oggi Google ha chiuso, almeno in parte, con i Glass: le pagine social dedicate hanno chiuso, ma, come dice Google, “il viaggio non è finito”.

Il progetto continua ad esistere, ma con un fine diverso: se prima tutti potevano comprarli (chi ha speso per il prototipo sarà contento!) adesso sarà dedicato a scopi professionali, ad esempio in medicina.

Esattamente come gli Smartwatch, i Google Glass erano per lo più inutili e costosi, quindi la scelta di Google è, almeno per il momento, ben pensata.

Cosa ne pensate? Siete d’accordo con Google o volevate averli anche voi?

Google chiude con i Google Glass, un progetto che era partito bene, con articoli che ne parlavano in maniera entusiasta fino a cadere nell’oblio.
Oggi Google ha chiuso, almeno in parte, con i Glass: le pagine social dedicate hanno chiuso, ma, come dice Google, “il viaggio non è finito”.

Il progetto continua ad esistere, ma con un fine diverso: se prima tutti potevano comprarli (chi ha speso per il prototipo sarà contento!) adesso sarà dedicato a scopi professionali, ad esempio in medicina.

Esattamente come gli Smartwatch, i Google Glass erano per lo più inutili e costosi, quindi la scelta di Google è, almeno per il momento, ben pensata.

Cosa ne pensate? Siete d’accordo con Google o volevate averli anche voi?

Addio Google Glass, almeno in parte

Danilo Civati

Danilo Civati

Nato a Genova, è appassionato di informatica, di cui svolge ancora gli studi, e fotografia. Fondatore del sito e scrittore principale di notizie e articoli, talvolta non manca lo spazio anche per scrivere qualche Software.

Potrebbero interessarti anche...