Ricordate gli anni gioiosi di Megaupload? Il sito venne chiuso per violazione dei diritti d’autore, e da allora è esplosa la diffusione di altri siti di file sharing. Il fondatore, Kim Dotcom, successivamente tentò di aprire un nuovo progetto impossibile da far chiudere per gli stessi motivi del vecchio, l’ancora attuale Mega.

Tuttavia, da un Tweet si capisce come MegaUpload sia pronto a ritornare il prossimo anno, contenendo addirittura il vecchio database di utenti e file presenti nel precedente Megaupload.

Non sappiamo come abbiano fatto i proprietari del sito a riprendersi il loro database (considerato il fatto che sarebbero stati cancellati), quel che è certo è che i vecchi iscritti avranno di nuovo i loro account con i loro dati.

Oltre a questo ci sono altre novità prese da Mega, tra cui una sicurezza maggiore dei dati, con crittografia e uno spazio di archiviazione pari a 100GB per utente. Inoltre, saranno presenti dei pagamenti tramite Bitcoin.

Non ci resta che aspettare il grande ritorno, sicuramente apprezzato da molte persone. Se volete partecipare alla Beta, non vi resta che twittare #Megaupload is coming back… riceverete l’accesso alla beta prima del lancio.

Ricordate gli anni gioiosi di Megaupload? Il sito venne chiuso per violazione dei diritti d’autore, e da allora è esplosa la diffusione di altri siti di file sharing. Il fondatore, Kim Dotcom, successivamente tentò di aprire un nuovo progetto impossibile da far chiudere per gli stessi motivi del vecchio, l’ancora attuale Mega.

Tuttavia, da un Tweet si capisce come MegaUpload sia pronto a ritornare il prossimo anno, contenendo addirittura il vecchio database di utenti e file presenti nel precedente Megaupload.

Non sappiamo come abbiano fatto i proprietari del sito a riprendersi il loro database (considerato il fatto che sarebbero stati cancellati), quel che è certo è che i vecchi iscritti avranno di nuovo i loro account con i loro dati.

Oltre a questo ci sono altre novità prese da Mega, tra cui una sicurezza maggiore dei dati, con crittografia e uno spazio di archiviazione pari a 100GB per utente. Inoltre, saranno presenti dei pagamenti tramite Bitcoin.

Non ci resta che aspettare il grande ritorno, sicuramente apprezzato da molte persone. Se volete partecipare alla Beta, non vi resta che twittare #Megaupload is coming back… riceverete l’accesso alla beta prima del lancio.

Megaupload è pronto a tornare nel 2017

Danilo Civati

Danilo Civati

Nato a Genova, è appassionato di informatica, di cui svolge ancora gli studi, e fotografia. Fondatore del sito e scrittore principale di notizie e articoli, talvolta non manca lo spazio anche per scrivere qualche Software.

Potrebbero interessarti anche...