Il corposo aggiornamento di Windows 10, chiamato Windows 10 Anniversary Update, è arrivato e porta con sè parecchie novità interessanti. Vediamo come scaricare l’aggiornamento e alcune nuove funzioni.

Scaricare Windows 10 Anniversary Update

L’aggiornamento è gratuito per tutti gli utenti di Windows 10. I più lo riceveranno tramite Windows Update, ma se così non fosse potete procurarvelo manualmente tramite questo strumento offerto da Microsoft. Se preferite invece creare un DVD o una chiavetta USB di installazione, il Media Creation Tool è già stato aggiornato.

Fate la conoscenza di Windows Ink

Windows 10 Anniversary Update aggiunge Windows Ink, un nuovo centro creato per le penne grafiche e il tocco. Potete abilitarlo cliccando col tasto destro della barra delle applicazioni, quindi Mostra il pulsante Area di lavoro di Windows Ink. Un nuovo tasto apparirà accanto all’orologio, e Windows Ink sarà ora accessibile.

Oltre alle app utilizzate che supportano Windows Ink e ad altre consigliate dallo Store, sono presenti tre nuove funzioni esclusive per questa modalità.

Ubuntu su Windows 10

Tra le novità più interessanti per gli sviluppatori vi è senza dubbio l’integrazione della Shell Linux su Windows 10. Per accedervi, basta aprire un Prompt dei Comandi e digitare bash. L’installazione inizierà e avrete a disposizione tutti gli strumenti del potente terminale Linux su Windows. Tuttavia per poterlo avere bisogna prima installarlo.

Altre migliorie

Vi sono poi altre funzioni che rendono questo aggiornamento parecchio corposo:

C’è altro?

Queste sono le novità principali che questo aggiornamento ha portato. Se pensate che ce ne siano altre da segnalare, scrivetelo nei commenti!

Il corposo aggiornamento di Windows 10, chiamato Windows 10 Anniversary Update, è arrivato e porta con sè parecchie novità interessanti. Vediamo come scaricare l’aggiornamento e alcune nuove funzioni.

Scaricare Windows 10 Anniversary Update

L’aggiornamento è gratuito per tutti gli utenti di Windows 10. I più lo riceveranno tramite Windows Update, ma se così non fosse potete procurarvelo manualmente tramite questo strumento offerto da Microsoft. Se preferite invece creare un DVD o una chiavetta USB di installazione, il Media Creation Tool è già stato aggiornato.

Fate la conoscenza di Windows Ink

Windows 10 Anniversary Update aggiunge Windows Ink, un nuovo centro creato per le penne grafiche e il tocco. Potete abilitarlo cliccando col tasto destro della barra delle applicazioni, quindi Mostra il pulsante Area di lavoro di Windows Ink. Un nuovo tasto apparirà accanto all’orologio, e Windows Ink sarà ora accessibile.

Oltre alle app utilizzate che supportano Windows Ink e ad altre consigliate dallo Store, sono presenti tre nuove funzioni esclusive per questa modalità.

Ubuntu su Windows 10

Tra le novità più interessanti per gli sviluppatori vi è senza dubbio l’integrazione della Shell Linux su Windows 10. Per accedervi, basta aprire un Prompt dei Comandi e digitare bash. L’installazione inizierà e avrete a disposizione tutti gli strumenti del potente terminale Linux su Windows. Tuttavia per poterlo avere bisogna prima installarlo.

Altre migliorie

Vi sono poi altre funzioni che rendono questo aggiornamento parecchio corposo:

C’è altro?

Queste sono le novità principali che questo aggiornamento ha portato. Se pensate che ce ne siano altre da segnalare, scrivetelo nei commenti!

Windows 10 Anniversary Update: novità e Download

Danilo Civati

Danilo Civati

Nato a Genova, è appassionato di informatica, di cui svolge ancora gli studi, e fotografia. Fondatore del sito e scrittore principale di notizie e articoli, talvolta non manca lo spazio anche per scrivere qualche Software.

Potrebbero interessarti anche...