L’operatore virtuale di Linkem Mobile termina la sua avventura tra qualche mese, lasciando i (pochi?) utenti dell’operatore alla ricerca di altri lidi.

La popolarità di Linkem Mobile non era esattamente il suo punto forte, infatti l’azienda annuncia la sua chiusura nella data del 30 Aprile 2017, dopo il quale la SIM non potrà più telefonare, ricevere messaggi e in breve risulterà disattivata. Per passare ad un altro operatore si ha invece tempo fino al 30 Maggio 2017 ma dopo questa data il numero di telefono e il credito telefonico sarà perso per sempre.

Il credito telefonico invece potrà essere trasferito al nuovo operatore, oppure richiedere un bonifico bancario (se il credito è superiore a 5€) attraverso le modalità comunicate nella pagina ufficiale. Tutto ciò riguarda ovviamente solo il lato Mobile, le offerte Internet non subiranno alcuna modifica.

L’offerta “Sempre con te” di Linkem Mobile si caratterizzava in un piano base di 10 centesimi al minuto e per SMS, e 20 centesimi per MB di Internet consumato, mentre le offerte (dal prezzo forse troppo alto) erano dedicate per lo più a chi possedeva un modem Linkem in casa.

L’operatore virtuale di Linkem Mobile termina la sua avventura tra qualche mese, lasciando i (pochi?) utenti dell’operatore alla ricerca di altri lidi.

La popolarità di Linkem Mobile non era esattamente il suo punto forte, infatti l’azienda annuncia la sua chiusura nella data del 30 Aprile 2017, dopo il quale la SIM non potrà più telefonare, ricevere messaggi e in breve risulterà disattivata. Per passare ad un altro operatore si ha invece tempo fino al 30 Maggio 2017 ma dopo questa data il numero di telefono e il credito telefonico sarà perso per sempre.

Il credito telefonico invece potrà essere trasferito al nuovo operatore, oppure richiedere un bonifico bancario (se il credito è superiore a 5€) attraverso le modalità comunicate nella pagina ufficiale. Tutto ciò riguarda ovviamente solo il lato Mobile, le offerte Internet non subiranno alcuna modifica.

L’offerta “Sempre con te” di Linkem Mobile si caratterizzava in un piano base di 10 centesimi al minuto e per SMS, e 20 centesimi per MB di Internet consumato, mentre le offerte (dal prezzo forse troppo alto) erano dedicate per lo più a chi possedeva un modem Linkem in casa.

Addio Linkem Mobile: portabilità e rimborsi

Danilo Civati

Danilo Civati

Nato a Genova, è appassionato di informatica, di cui svolge ancora gli studi, e fotografia. Fondatore del sito e scrittore principale di notizie e articoli, talvolta non manca lo spazio anche per scrivere qualche Software.

Potrebbero interessarti anche...