Microsoft si lancia nell’evento E3 di quest’anno con un pacco carico di Trailer, una nuova console ma poche esclusive effettive. Vediamo insieme una carrellata di presentazioni.

Xbox One X


Conosciuta fino ad ora come Xbox Scorpio, Xbox One X si presenta molto simile alla versione S della console, ma sono le caratteristiche tecniche a farla da padrone.

Presentata come “la console più potente e piccola di sempre”, possiede 6 teraflop di potenza GPU a 1.172GHz, 12GB di RAM DDR5, supporto ad HDR, un 4k reale, una gamma completa di colori e un raffreddamento a liquido. Inoltre è stata presentata la retrocompatiblità con i titoli Xbox originale, che sarà disponibile anche per Xbox One standard. Il prezzo è di 499$.

Forza Motorsport 7


In esclusiva per Xbox One e Windows 10, Forza ritorna con i suoi minuziosi dettagli in 4k, con un nuovo meteo dinamico su quasi ogni circuito. Sarà disponibile a partire dal 3 ottobre 2017.

Metro Exodus


Basato su Metro 2033 e Metro 2035, il nuovo capitolo arriverà nel 2018, in esclusiva temporale per Xbox.

Minecraft Super Duper Graphic Pack


Un aggiornamento per unificare i DLC su tutte le piattaforme e per far arrivare la grafica al 4k. In Autunno, sarà disponibile un pacchetto di potenziamento grafico che introdurrà un nuovo sistema di illuminazione.

Assassin’s Creed Origins


In attesa del suo evento E3, Ubisoft presenta un gameplay di Assassin’s Creed Origins, ambientato in Egitto, in cui tra le più grandi novità vi è la possibilità di controllare un’aquila per mirare agli obiettivi. Disponibile a partire da Ottobre 2017.

Esclusive temporali

Davvero tante le esclusive temporali presentate nel corso nell’evento. Vi lasciamo una lista, cliccate sul titolo per vedere il trailer su Youtube.

Si inizia con Playerunknown’s Battleground, in arrivo a fine 2017 per procedere con Deep Rock Galactic, un gioco procedurale di esplorazione. Presentato State of Decay 2, un gioco di sopravvivenza zombie in cui crafting e collaborazione la fanno da padrona. Prosegue la carrellata con The Darwin Project, Black Desert, The Last Night, The Artful Escape, il già popolare Sea of Thieves, Cuphead che possiede finalmente una data di uscita, il 7 novembre 2017 e Ashen.

Altri titoli presentati

Tra gli altri titoli, Microsoft ha presentato in esclusiva per Xbox One e Windows 10, anche un seguito per Ori, chiamato Ori and the Will of the Wisps, l’atteso successore di Life is Strange, composto da 3 episodi, cui primo uscirà il 31 agosto; Super Lucky’s Tail, un simpatico platform in arrivo il 7 novembre 2017 e Dragon Ball Fighter Z, un picchiaduro in arrivo ad inizio 2018.

Microsoft si lancia nell’evento E3 di quest’anno con un pacco carico di Trailer, una nuova console ma poche esclusive effettive. Vediamo insieme una carrellata di presentazioni.

Xbox One X


Conosciuta fino ad ora come Xbox Scorpio, Xbox One X si presenta molto simile alla versione S della console, ma sono le caratteristiche tecniche a farla da padrone.

Presentata come “la console più potente e piccola di sempre”, possiede 6 teraflop di potenza GPU a 1.172GHz, 12GB di RAM DDR5, supporto ad HDR, un 4k reale, una gamma completa di colori e un raffreddamento a liquido. Inoltre è stata presentata la retrocompatiblità con i titoli Xbox originale, che sarà disponibile anche per Xbox One standard. Il prezzo è di 499$.

Forza Motorsport 7


In esclusiva per Xbox One e Windows 10, Forza ritorna con i suoi minuziosi dettagli in 4k, con un nuovo meteo dinamico su quasi ogni circuito. Sarà disponibile a partire dal 3 ottobre 2017.

Metro Exodus


Basato su Metro 2033 e Metro 2035, il nuovo capitolo arriverà nel 2018, in esclusiva temporale per Xbox.

Minecraft Super Duper Graphic Pack


Un aggiornamento per unificare i DLC su tutte le piattaforme e per far arrivare la grafica al 4k. In Autunno, sarà disponibile un pacchetto di potenziamento grafico che introdurrà un nuovo sistema di illuminazione.

Assassin’s Creed Origins


In attesa del suo evento E3, Ubisoft presenta un gameplay di Assassin’s Creed Origins, ambientato in Egitto, in cui tra le più grandi novità vi è la possibilità di controllare un’aquila per mirare agli obiettivi. Disponibile a partire da Ottobre 2017.

Esclusive temporali

Davvero tante le esclusive temporali presentate nel corso nell’evento. Vi lasciamo una lista, cliccate sul titolo per vedere il trailer su Youtube.

Si inizia con Playerunknown’s Battleground, in arrivo a fine 2017 per procedere con Deep Rock Galactic, un gioco procedurale di esplorazione. Presentato State of Decay 2, un gioco di sopravvivenza zombie in cui crafting e collaborazione la fanno da padrona. Prosegue la carrellata con The Darwin Project, Black Desert, The Last Night, The Artful Escape, il già popolare Sea of Thieves, Cuphead che possiede finalmente una data di uscita, il 7 novembre 2017 e Ashen.

Altri titoli presentati

Tra gli altri titoli, Microsoft ha presentato in esclusiva per Xbox One e Windows 10, anche un seguito per Ori, chiamato Ori and the Will of the Wisps, l’atteso successore di Life is Strange, composto da 3 episodi, cui primo uscirà il 31 agosto; Super Lucky’s Tail, un simpatico platform in arrivo il 7 novembre 2017 e Dragon Ball Fighter Z, un picchiaduro in arrivo ad inizio 2018.

[E3 2017] Microsoft: Xbox One X, Forza 7 e tanto altro

Danilo Civati

Danilo Civati

Nato a Genova, è appassionato di informatica, di cui svolge ancora gli studi, e fotografia. Fondatore del sito e scrittore principale di notizie e articoli, talvolta non manca lo spazio anche per scrivere qualche Software.

Potrebbero interessarti anche...