Come mostra un simpatico video sull’account YouTube di Google, il comodo assistente, guidato dal machine learning, sbarca finalmente su qualsiasi terminale Android.

Non dovrete quindi più possedere un costoso Google Pixel per poter essere assistiti quotidianamente, basterà avere un qualsiasi telefono Android con una versione maggiore di Android 6.0 Marshmellow, l’unica limitazione però, allo stato attuale, è la lingua, infatti l’italiano non è attualmente supportato anche se molto probabilmente, prossimamente, lo sarà.

Sembra quindi che Big G stia puntando molto sul suo assistente, infatti ha recentemente integrato all’interno della sua, malandata, app di messaggistica, allo, un pulsante dedicato ad Assistant, col quale potremo interagire con l’IA e condividere le sue risposte all’interno di una qualsiasi chat.

Viene quindi mandato in pensione, google search, e il suo caratteristico “ok google” servirà adesso a chiamare il suo intelligente fratellastro.

Come mostra un simpatico video sull’account YouTube di Google, il comodo assistente, guidato dal machine learning, sbarca finalmente su qualsiasi terminale Android.

Non dovrete quindi più possedere un costoso Google Pixel per poter essere assistiti quotidianamente, basterà avere un qualsiasi telefono Android con una versione maggiore di Android 6.0 Marshmellow, l’unica limitazione però, allo stato attuale, è la lingua, infatti l’italiano non è attualmente supportato anche se molto probabilmente, prossimamente, lo sarà.

Sembra quindi che Big G stia puntando molto sul suo assistente, infatti ha recentemente integrato all’interno della sua, malandata, app di messaggistica, allo, un pulsante dedicato ad Assistant, col quale potremo interagire con l’IA e condividere le sue risposte all’interno di una qualsiasi chat.

Viene quindi mandato in pensione, google search, e il suo caratteristico “ok google” servirà adesso a chiamare il suo intelligente fratellastro.

Google Assistant disponibile per tutti, da oggi

Alessio Giacobbe

Alessio Giacobbe

L'unico componente di D-25 ad occuparsi dei dispositivi Windows Phone. Collabora per mantenere attivo il sito e sviluppa alcuni Software. Si interessa del mondo Smartphone.

Potrebbero interessarti anche...