Bandai Namco comunica, attraverso un comunicato, la scomparsa del fondatore Masaya Nakamura, spento all’età di 91 anni il 22 Gennaio 2017. La notizia è stata data poche ore dopo la cerimonia funebre svolta in compagnia delle persone più care.

Masaya Nakamura

Nato nel 1925 e laureatosi nel 1948, Nakamura fondò la sua azienda nel 1955, ora rinominata Bandai Namco. A questa azienda dobbiamo alcuni dei più grandi classici dei videogiochi da sala giochi e non, ricordando la mascotte Pac-Man, Galaxian, Galaga ma anche titoli più recenti come Tekken, Ridge Racer e tanti altri. Oltre all’aver guidato la sua azienda verso il successo, era anche membro onorario della Camera del Commercio e dell’Industria di Tokyo.

Fonte

Bandai Namco comunica, attraverso un comunicato, la scomparsa del fondatore Masaya Nakamura, spento all’età di 91 anni il 22 Gennaio 2017. La notizia è stata data poche ore dopo la cerimonia funebre svolta in compagnia delle persone più care.

Masaya Nakamura

Nato nel 1925 e laureatosi nel 1948, Nakamura fondò la sua azienda nel 1955, ora rinominata Bandai Namco. A questa azienda dobbiamo alcuni dei più grandi classici dei videogiochi da sala giochi e non, ricordando la mascotte Pac-Man, Galaxian, Galaga ma anche titoli più recenti come Tekken, Ridge Racer e tanti altri. Oltre all’aver guidato la sua azienda verso il successo, era anche membro onorario della Camera del Commercio e dell’Industria di Tokyo.

Fonte

Si spegne il fondatore di Namco, Masaya Nakamura

Danilo Civati

Danilo Civati

Nato a Genova, è appassionato di informatica, di cui svolge ancora gli studi, e fotografia. Fondatore del sito e scrittore principale di notizie e articoli, talvolta non manca lo spazio anche per scrivere qualche Software.

Potrebbero interessarti anche...